Amministrative 2012, i ballottaggi tra Lazio, Molise e Abruzzo

8 maggio 2012 0 Di redazione

A Frosinone il centro destra vince il primo turno delle elezioni amministrative ma non basta; Nicola Ottaviani (44,38) si confronterà al ballottaggio con il sindaco uscente di centrosinistra Michele Marini (24,17%). Sempre in provincia di Frosinone e sempre il centrodestra ha la meglio anche a Ceccano dove Massimo Ruspandini raccoglie il 31% e al ballottaggio se la vedrà con Manuela Maliziona (28,22) spalleggiata da liste di sinistra. Il provincia di Latina al Ballottaggio vanno i comuni di Gaeta e Minturno. Nella città portuale Cosmo Mitrano del centrodestra, con il 44%, ha avuto la meglio sugli avversari ma al secondo turno si confronterà con Antonio Raimondi (17,20) in testa a liste civiche. A Minturno le liste civiche hanno fatto da trampolino a Paolo Graziano e al ballottaggio se la vedrà con l’alfiere del centrosinistra Gerrdo Stefanelli.
In provincia di Chieti il ballottaggio riguarderà Ortona dove il candidato del Centrosinistra Vincenzo D’Ottavio (41,57%) si confronterà con Remo Di Martino del centrodestra (16,89%). A San Salvo il centrodestra guidato da Tiziana Magnacca ha raccolto il 41,18% delle preferenze, mentre il candidato del centrosinistra Domenico Di Stefano ha raccolto il 30,29%.
A L’Aquila il sindaco di centrosinistra uscente Massimo Cialente raccolgie il 40,71% dei voti e al ballottaggio troverà Giorgio De Matteis (29,69%). Nella stessa provincia, ad Avezzano è ballottaggio tra Giovanni Di Pangrazio e Italo Cipollone.
Rosa Iorio alfiere delle liste di centro destra ha raccolto ad Isernia il 45,79% e va al ballottaggio con Ugo De Vivo che ha raccolto, invece, il 30,44%.