Carabinieri e Guardia di Finanza in Comune a Frosinone, acquisiti gli atti dei lavori sulla Montilepini

22 maggio 2012 1 Di redazione

Carabinieri e guardia di finanza, questa sera, sono arrivati in Comune a Frosinone per acquisire atti, delibere e documentazioni varie in merito ad alcuni lavori pubblici in fase di realizzazione in città. I militari sono arrivati in gran numero all’imbrunire e in molti hanno pensato che fosse in corso una operazione legata alle recenti elezioni del nuovo sindaco. Gli inquirenti, invece, erano interessati alle opere di riqualificazione sulla Montilepini; acquedotti, fognature, marciapiedi, tutto quanto riguardava l’affidamento della gara d’appalto, progetti e incarichi. Pare che negli uffici tecnici sia stato visto anche l’ex sindaco Michele Marini. Una gran quantità di materiale cartaceo, ma anche su supporto magnetico, è stato acquisito dalle forze dell’ordine che lo spulceranno per verificare quelle ipotesi di irregolarità di cui sospettano.
Er. Amedei