Forti scosse di terremoto fino a magnitudo 5.9 in Emilia Romagna nella notte, convocato il Comitato Operativo

20 maggio 2012 0 Di admin

Un forte evento sismico è stato avvertito dalla popolazione tra le province di Modena e Mantova, con epicentro localizzato tra i comuni di Finale Emilia e San Felice sul Panaro in provincia di Modena, e Sermide in provincia di Mantova.

Secondo i rilievi registrati dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia l’evento sismico è stato registrato alle ore 04.04 con magnitudo 5,9 a una profondità di circa 6 chilometri.

Sono in corso le verifiche da parte della Sala Situazione Italia del Dipartimento della Protezione Civile. Il Capo Dipartimento, Franco Gabrielli, ha convocato il Comitato Operativo.

Una nuova scossa di terremoto è stata avvertita dalla popolazione in provincia di Modena, con epicentro localizzato tra i comuni di Camposanto, Gavello e Medolla.

Secondo i rilievi registrati dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia l’evento sismico è stato registrato alle ore 05.02 con magnitudo 4,9.

Sono in corso le verifiche da parte della Sala Situazione Italia del Dipartimento della Protezione Civile. Il Capo Dipartimento, Franco Gabrielli, ha convocato il Comitato Operativo.