Il Giro d’Italia arriva a Frosinone, tavolo tecnico in Questura per definire i dettagli

11 maggio 2012 0 Di redazione

Tutto organizzato per l’arrivo a Frosinone il 14 maggio della 9^ tappa del 95° Giro d’Italia in piazzale Europa.
Si è svolto questa mattina presso la Questura il tavolo tecnico per definire nel dettaglio tutte le linee operative da adottare in occasione dell’altissimo evento nazionale.
Sono stati esaminati tutti gli aspetti organizzativi per consentire lo svolgimento della corsa nella massima sicurezza salvaguardando al contempo anche i numerosissimi spettatori che saranno presenti.
Anche quest’anno come nelle passate edizioni è stata promossa una campagna di sensibilizzazione sulla sicurezza stradale legata al progetto “ Biciscuola”.
Per la circostanza saranno impegnati due Pullman Azzurri, uno allestito ad aula scolastica multimediale e l’altro al trasporto di una scolaresca, che precederanno di circa un’ora il transito della corsa ciclistica.
I ragazzi saranno accolti dal personale della Polizia Stradale presso l’Open Village allestito in Corso Francia ed informati su tutte le misure da adottare per viaggiare sicuri.
Tutta la sicurezza del percorso del Giro è affidata alla Polizia Stradale mentre i servizi di ordine pubblico saranno assicurati, oltre che dalla Polizia di Stato anche dalle altre forze di Polizia presenti sul territorio ognuna con diversi compiti e lo stesso obiettivo: la buona riuscita dell’evento.