Nuoto: Ancora ottimi risultati per gli atleti del Cus Cassino al trofeo Swim Acli e al Memorial Fabio Gori

4 maggio 2012 0 Di redazionecassino1

Ancora ottime prestazione per gli atleti del nuoto del Cus Cassino capitanati dal tecnico Luciano Doro. Si è svolta domenica presso lo stadio del nuoto di Frosinone la terza tappa del Trofeo Swim Acli 2012 centro sud e il memorial Fabio Gori 2012  Il Centro Universitario Sportivo di Cassino del professor Carmine Calce ha partecipato con sedici atleti allenati dal tecnico Luciano Doro, i quali si sono confrontati nelle distanze di 25 m farfalla-25 m stile libero categoria under 9; 25 m farfalla e 50 stile libero la categoria under 11; 50 farfalla e 50 m stile libero la categoria under 13, juniores, cadetti e senior, ottenendo ottimi risultati. Carbone Maria Enrica anno 2004 terza classificato ai 25 m farfalla; Cardines Ludovica anno 2003 seconda classificato ai 25 m farfalla; Paolozzi Stefano terzo classificato ai 50 m stile libero e ai 50 m farfalla; Tamburrini Luca terzo classificato ai 50 m farfalla; Tedeschi Gaucci Giorgio anno 1991 primo  classificato ai 50 m stile libero e ai 50 m farfalla. Vanno sottolineate le ottime prestazioni di tutti i componenti: Tomassi Francesca anno 2004, Cipolla Ludovica anno 2004, D’Epiro Chiara anno 2002, Ranaldi Alessandra anno 2001,Di Fazio Marco anno 1998, Abbatecola Antonio anno 1998, Vendittelli Pietro anno 1998, Di Fazio Emanuele anno 1996, Paolozzi Giovanni anno 1996 e Quaglietti Giordano anno 1993 che, classificandosi tra i primi otto, ha quindi centrato la classificazione alla finale che si terrà il 20 maggio a Acilia. All’uniosono il tecnico Luciano Doro e il presidente del Cus Cassino Carmine Calce, hanno espresso soddisfazione per le prestazioni registrate dai giovanissimi atleti. «Personalmente sono soddisfatto di quanto fatto dai nostri ragazzi, è evidente che si stanno adattando ai nuovi sistemi di allenamento ottenendo buoni risultati in gara» ha puntualizzato Calce, lodando le ottime perfomances dei giovanissimi allievi.

Giordano  Quaglietti