Sora, Abbruzzese alla presentazione del Rally Valle del Liri

14 maggio 2012 0 Di redazione

“Ospitare sul territorio eventi sportivi di rilevanza nazionale significa una sempre maggiore visibilità per le nostre risorse paesaggistiche. E il Rally Santopadre-Sora-Casalvieri sarà sicuramente un’occasione, non solo per mettere a dura prova l’abilità dei piloti su un percorso complesso, ma anche per far conoscere al pubblico i luoghi e le tradizioni della Ciociaria, veri e propri valori aggiunti”. Lo ha dichiarato Mario Abbruzzese, presidente del Consiglio regionale del Lazio, che nel pomeriggio di oggi, a Sora, ha preso parte alla conferenza stampa di presentazione della II edizione del Rally Valle del Liri.
“La nostra Regione – ha aggiunto Abbruzzese – sta ponendo le basi per un’inversione di tendenza rispetto al passato, con l’obiettivo di rilanciare e potenziare la cosiddetta ‘industria del turismo’ al fine di raggiungere un significativo aumento dell’occupazione.
Accanto alle molte offerte turistiche, itinerari religiosi, culturali, storici ed enogastronomici, che devono essere presi in grande considerazione e ovviamente promossi, bisogna legare manifestazioni di rilievo internazionale come questa, che riescono ad attrarre sul territorio appassionati provenienti da tutta Europa.
La provincia di Frosinone nel settore dei rally è fra le più organizzate d’Italia, basti pensare a quelli di Pico e Ceccano, che richiamano migliaia di spettatori e un numero davvero considerevole di concorrenti e partecipanti.
Appuntamenti come questo vanno incoraggiati e sostenuti – ha concluso Abbruzzese – proprio perché contribuiscono a richiamare centinaia e centinaia di persone, rappresentando un’importante occasione, non solo per far conoscere il nostro territorio e le sue eccellenze, ma anche di sviluppo e crescita economica”.