5mila cani abbandonati ogni estate in autostrada

15 giugno 2012 0 Di admin

Da Aidaa riceviamo e pubblichiamo: Sono cinquemila ogni estate (giugno-settembre) i cani avvistati vaganti sulle autostrade italiane con una punta di circa 1.800 cani nel solo mese d’agosto. Negli ultimi tre anni nel mese d’agosto c’è stata comunque una diminuzione delle segnalazioni dei cani vaganti di circa il 30% passando dalle 2.372 segnalazioni del 2009 alle 1.807 del mese di agosto 2011*. Per quest’anno il rischio è che dopo tre anni di costante discesa del numero delle segnalazioni si torni ad un incremento dei cani vaganti è dietro l’angolo. Da qui l’appello di AIDAA a tutte le istituzioni ad anticipare la campagna contro l’abbandono dei cani gia a partire dal mese di luglio, in quanto da questi primi giorni di giugno i dati sugli avvistamenti non sono affatto positivi e fanno registrare un incremento rispetto allo scorso anno (212 segnalazioni rispetto alle 186 dello scorso anno). Gli avvistamenti sono concetrati prevalentemente nelle autostrade del centro e sud italia, ma sono in aumento anche nella zona del raccordo di roma (23 segnalazioni) e delle tangenziali di milano e torino dove si sono registrati rispettivamente 14 ed 11 avvistamenti. Maglia nera degli avvistamenti per quanto riguarda i cani vaganti nell’agosto del 2011 le autostrade di puglia, calabria e campania. Ottimi risultati invece con pochissimi avvistamenti sulle autostrade di Emilia, Friuli e Valle d’Aosta.
per info 3478883546-3926552051

* fonte database operazione Io l’ho visto triennio 2009-2011