Abbruzzese: “Guardia di Finanza strumento indispensabile per contrastare l’illegalità”

22 giugno 2012 0 Di redazionecassino1

“La cerimonia di oggi è stata una preziosa opportunità per fare il punto sull’incidenza dei reati finanziari e sui risultati raggiunti su tutto il territorio dalla Guardia di Finanza del Comando provinciale di Frosinone. Risultati particolarmente significativi, visto che si tratta di illeciti che danneggiano non solo il bilancio dello Stato ma anche tante imprese che, rispettando le regole, tentano di uscire con le proprie forze dall’emergenza e subiscono la concorrenza sleale di chi, ponendosi al di fuori della legalità, sovverte l’etica di mercato”. Lo ha dichiarato Mario Abruzzese, presidente del Consiglio regionale del Lazio, partecipando questa mattina a Frosinone alla cerimonia in occasione del 238° Anniversario della Guardia di Finanza.
“Nella difficile contingenza economica che l’Italia e l’Unione Europea stanno attraversando – ha aggiunto Abbruzzese – l’opera della Guardia di Finanza è, nei fatti, una discriminante fondamentale per il miglioramento dei conti pubblici e più in generale per lo sviluppo del nostro Paese. La Gdf è oggi un indispensabile strumento di contrasto all’illegalità, la cui azione è caratterizzata da una struttura moderna e flessibile, capace di coniugare sinergicamente l’efficienza di un Corpo ad ordinamento militare con le tecnologie ed i modelli organizzativi più avanzati.
E’ per questo che la Guardia di Finanza troverà massima disponibilità dell’Istituzione che mi onoro di rappresentare. Dobbiamo lavorare in questa direzione e in sinergia – ha concluso Abbruzzese – per l’interesse dei cittadini e delle imprese che vivono e lavorano onestamente sul nostro territorio, ma soprattutto per il bene e lo sviluppo di tutto il Lazio”.