Abbruzzese: “Protesta civile, sono fiducioso sulla salvezza del Tribunale”

22 giugno 2012 0 Di redazionecassino1

“Stiamo facendo una protesta civile e silenziosa per difendere il tribunale di Cassino perché ha i numeri per sopravvivere”. Lo ha detto il presidente del Consiglio regionale del Lazio, Mario Abbruzzese, a margine della manifestazione pubblica a Cassino (Frosinone) in difesa del Palazzo di Giustizia della città.

“Proprio ieri – ha aggiunto Abbruzzese – ho avuto un incontro con la Commissione Giustizia. Il tribunale non può essere soppresso perché svolge un importante ruolo di difesa del territorio e funge da argine contro la malavita organizzata. Il nostro Palazzo di Giustizia ha tutte le carte in regola per sopravvivere ed è per questo che continuo ad essere fiducioso”.

Secondo il presidente del Consiglio regionale del Lazio Abbruzzese “il taglio della spesa pubblica, che colpisce tanti Enti, non deve essere verticale ma orizzontale, e bisogna effettuare valutazioni caso per caso. Continuo a nutrire speranze – ha concluso Abbruzzese – affinché il ministro della Giustizia Paola Severino includa nella sua relazione anche il tribunale di Cassino”.