Alle fiamme auto e furgone di una 50enne di Morolo. Ipotesi dolosa

11 giugno 2012 0 Di redazione

Fiamme di passione, o almeno questa sembra essere la pista investigativa privilegiata dei carabinieri in merito all’incendio che, questa notte, ha distrutto una Fiat Punto e un furgone Ducato di proprietà di una 50enne di Morolo. Poco dopo l’una, le fiamme hanno avvolto i mezzi in contrada Madonna del Piano e i vigili del fuoco intervenuti, hanno dovuto lavorare circa un’ora per avere la meglio sul rogo che sembra aver avuto una natura dolosa. Le indagini del caso sono condotte dai carabinieri di Alatri che stanno spulciando nel passato della donna alla ricerca di chi possa avere un movente concreto che giustificasse l’atto incendiario. Al vaglio vi sarebbe una vecchia denuncia presentata dalla donna alle forze dell’ordine, quindi non si esclude la pista passionale.
Er. Am.