Bilancio, Montino (Pd): “Maggioranza arrogante tenta il blitz”

25 giugno 2012 0 Di redazionecassino1

“La maggioranza tenta il blitz sull’assestamento di bilancio. Dopo avere tenuto il documento nei cassetti della Commissione presieduta dal Capogruppo Pdl per 20 giorni, senza mai dare segno di alcun interesse, questa mattina il centrodestra si è presentato in Commissione indicando una tabella di marcia arrogante e francamente ottusa. Solo qualche ora per valutare il documento che contiene anche scelte molto pesanti come l’aumento delle tasse per commercianti, piccole imprese, artigiani, e presentare le controproposte. L’idea è quella di chiudere la discussione questa sera. In pratica non si vorrebbe discutere. Complice di questo andazzo il presidente ormai sempre più “diversamente super partes” del Consiglio regionale Mario Abbruzzese, che senza concordare nulla con nessuno, senza sentire i Capigruppo, senza avere nemmeno la sensibilità istituzionale di fare un giro di telefonate, ha convocato il Consiglio per mercoledì 27 e giovedì 28 giugno. Praticamente si vuole strozzare ogni tipo di dibattito. Noi a scatola chiusa non votiamo nulla. All’arroganza di chi pensa di gestire la Regione come vecchi compari del Roxy Bar, risponderemo colpo su colpo. Se la Presidente Polverini voleva rispettare gli impegni presi, poteva chiedere al Capogruppo Pdl di convocare la Commissione bilancio tre settimane fa appena ricevuto il documento licenziato dalla Giunta”.