Educazione stradale ai grandi attraverso i loro figli. Successo del progetto Prosess a Lanciano

6 giugno 2012 0 Di redazione

Educare gli adulti alla sicurezza stradale attraverso i loro figli. Questo è l’obiettivo del progetto Prosess (PROgetto Sulla Educazione Stradale nella Scuola) voluto dal Dipartimento dei Trasporti e dal M.I.U.R, e realizzato dal personale della Motorizzazione di Chieti, funzionario Stefania Lanci, in collaborazione con gli insegnanti della Scuola Elementare Eroi Ottobrini di Lanciano. Attraverso lavori eseguiti in classe i bambini hanno saputo rappresentare come la vita sia un bene che non deve essere gettato sotto le ruote di una macchina.
Il primo giugno si è svolta la giornata finale del progetto e ha visto la partecipazione del sindaco di Lanciano Pupillo, l’assessore alla Pubblica Istruzione D’Ovidio, il direttore dell’Ufficio Provinciale della Motorizzazione di Chieti Costantini, il vice comandante della Polizia Municipale di Lanciano Paolini i bambini delle 5 classi che hanno aderito al progetto splendidamente diretti dal relatore Funzionario Tecnico Stefania Lanci. A lei e alle insegnanti è andato il plauso dei presenti per l’ottima riuscita del progetto.
Er. Am.