Eseguite dalla Guardia di Finanza 4 misure cautelari personali tra Campania ed Emilia. Sequestrati beni per 4,5 milioni di euro

19 giugno 2012 0 Di admin

Dalle prime ore dell’alba, eseguite dal Nucleo di Polizia Tributaria di Caserta 4 misure cautelari personali nelle provincie di Napoli, Caserta, Ravenna e Rimini, nonché il sequestro preventivo di beni per un valore di circa 4,5 mln di €.
Le indagini, coordinate e dirette dalla Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere, hanno permesso di accertare condotte penalmente rilevanti, poste in essere dai responsabili di una società casertana operante nel settore dell’edilizia, i quali, prima del fallimento, attraverso varie operazioni fittizie, hanno distratto i beni aziendali e ingenti disponibilità economiche.
Sette sono gli indagati che dovranno rispondere, a vario titolo, dei reati di bancarotta fraudolenta patrimoniale aggravata e di bancarotta documentale.