Grossi: Al via “Pane, vino e… Ciociaria. Un turismo fuoriporta”

27 giugno 2012 0 Di redazionecassino1

“Il prossimo week end sarà per la città di Cassino pieno di eventi e manifestazioni. Oltre al summer festival ed alla festa della birra, infatti, la nostra città ospiterà ‘Pane, vino e … Ciociaria – Un turismo fuoriporta’, un evento di grandissimo rilievo per il quale vogliamo ringraziare la Camera di Commercio di Frosinone ed in particolare il presidente, Florindo Buffardi, per aver voluto portare questa manifestazione nella nostra Cassino.” Con queste parole, l’assessore al turismo del Comune di Cassino, Danilo Grossi, presenta la kermesse, giunta alla sua seconda edizione, che si terrà in Piazza Labriola dal 29 giugno al primo luglio. “Dopo la prima edizione – ha spiegato Grossi – che si è svolta all’interno della Villa Comunale di Frosinone, ‘Pane, Vino e Ciociaria’, quest’anno approda a Cassino, nel cuore della nostra città visto che la location della manifestazione sarà la centralissima Piazza Labriola. Credo che l’aspetto più interessante dell’intera kermesse sia l’impostazione turistica che, grazie alla collaborazione di Luciano Rea di Ciociaria Turismo, permetterà a tutti gli operatori del settore che lavorano sul territorio e a coloro che hanno prodotti enogastronomici di mettersi in mostra grazie ai numerosissimi stand che verranno allestiti all’interno di Piazza Labriola. Di grande rilievo anche gli eventi che si terranno nel corso di questa tre giorni: oltre al concerto di Paolo Belli con la sua band che porterà di certo a Cassino centinaia di persone, ci saranno, infatti anche diverse rievocazioni storiche, con la partecipazione del Corteo di San Benedetto, che hanno un forte richiamo a livello turisitico, come è confermato dai numerosi pullman di turisti che già si sono prenotati per partecipare alla kermesse. Questo a dimostrazione di come quando le varie istituzioni e forze sociali lavorano in sinergia per il bene del territorio, si ottengono grandissimi risultati che sono alla base per impostare al meglio, grazie anche al coinvolgimento delle numerose guide turistiche della Provincia, un vero e proprio percorso turistico.” La manifestazione sarà, inoltre, l’occasione per tutte le associazioni che faranno parte, con i propri spettacoli, del cartellone di ‘Cassino Arte’, per presentare all’interno degli stand di Piazza Labriola il programma dei propri eventi. “Grazie anche a questa manifestazione – ha concluso Grossi – Cassino diventa sempre di più punto di riferimento culturale e turistico, non solo per il Lazio meridionale, ma per l’intero centro Italia. Soprattutto in un momento particolare come questo, con una crisi senza precedenti che sta investendo l’intero Paese, le numerose manifestazioni che abbiamo presentato in questo periodo sono la testimonianza di come attraverso la programmazione ed il lavoro sia possibile realizzare eventi di grandissimo rilievo.” Venerdì mattina, infine, ci sarà la conferenza stampa di presentazione di ‘Pane, Vino e … Ciociaria’, cui parteciperanno, oltre agli Amministratori del Comune di Cassino e della Provincia di Frosinone, anche il Presidente del Consiglio Regionale Mario Abbruzzese. Sarà, quindi, l’occasione per aprire un confronto sul tema del turismo nella Provincia di Frosinone.