Inaugurato il circolo cittadino de l’Italia dei Valori

16 giugno 2012 0 Di redazionecassino1

È stato inaugurato nei giorni scorsi, in via Arigni 117 il Circolo dell’Italia dei Valori. Erano presenti alla cerimonia oltre ai simpatizzanti, gli iscritti e gli amministratori comunali del partito, il sindaco di Cassino Giuseppe Golini Petrarcone, il consigliere regionale Anna Maria Tedeschi, i consiglieri comunali Iemma, Fonte e l’assessore Danilo Grossi. “Il Circolo sarà autonomo ed indipendente, ispirandosi in modo chiaro ed inequivocabile alle finalità del  Partito – ha spiegato il coordinatore cittadino Luigi Di Marco – ed  in grado di offrirsi come luogo di partecipazione, di proposta, di elaborazione e  di confronto democratico. Tutti i cittadini devono sentirsi coinvolti ed interessati alla Politica, perché è  la POLITICA  che decide della nostra vita : la voglia della gente di riappropriarsene e di partecipare ad essa sono stati gli elementi trascinanti  che con tanto entusiasmo hanno portato anche nella Nostra Città la nascita del Circolo dell’Italia   dei Valori che  si propone di non far spegnere la voglia e l’entusiasmo nella città, affinché avvenga un cambiamento vero del tempo che stiamo vivendo. E’ con questo entusiasmo – ha concluso Di Marco – che  si è costituito il Circolo “Italia dei Valori di Cassino”  e sono state oltre cento le persone che hanno aderito alla sua nascita”. L’IdV di Cassino, rappresenterà un nuovo momento di confronto per chi vorrà tornare alla politica, ad essere partecipe della vita e delle scelte per valorizzare la città, per risolvere i tanti problemi che presenta, sarà aperto non solo, ovviamente, ai partiti di centrosinistra,  ma soprattutto a tutta quella gente,  per bene, a quella parte della società civile che è stanca della solita vecchia politica  e che vuole un vero e concreto  rinnovamento e ricambio generazionale dell’intero sistema politico. Quella di aprire un Circolo dell’Italia dei Valori a Cassino, è stata una scommessa vinta,  dopo l’entusiasmante vittoria elettorale alle amministrative comunali del maggio 2011 che ha portato all’elezione a sindaco di Giuseppe Golini Petrarcone,  insieme ai consiglieri comunali Igor Fonte e Rosario Iemma e all’assessore Danilo Grossi  hanno coinvolto in questo progetto diversi giovani che vogliono essere interpreti di un vero cambiamento e al tempo stesso vigilare sull’attuazione del programma elettorale di “BENE COMUNE”,  riconosciuto valido e vincente nelle ultime elezioni comunali. La nascita di questo nuovo puno di aggregazione e di discussione politica non potrà che giovare allo sviluppo della nostra città, m anche alla formazione di tanti giovani che troppo spesso, in questi anni hanno abbandonato la politica. Dovrà rappresentare, insomma, un punto di partenza per formare la classe dirigente del domani e le risorse giovanili in questo campo non tarderanno ad emergere ed a svilupparsi.

F. Pensabene