Iorio all’incontro con il Premier Monti: “Fondamentale riaprire il dialogo istituzionale su sanità, trasporti e riordino istituzionale”

27 giugno 2012 0 Di redazionecassino1

Il Vice Presidente della Conferenza della Regioni Michele Iorio ha presieduto nel primo pomeriggio di ieri a Roma una riunione con gli altri Presidenti delle Regioni per preparare il successivo confronto con il Presidente Monti e i sui Ministri.

Immediatamente dopo, Iorio ha guidato la delegazione delle Regioni all’incontro svoltosi a Palazzo Chigi con il Governo sui temi ritenuti dalle stesse autonomie regionali strategici e di fondamentale importanza quali la sanità, il trasporto pubblico locale e il riordino dei vari livelli istituzionali.

Presente al Tavolo il Presidente del Consiglio dei Ministri, Mario Monti, e i Ministri Cancellieri, Passera, Patroni Griffi, Balduzzi, Gnudi, oltre al Sottosegretario Catricalà e al Consigliere del Ministero dell’Economia Volpe.

Il Vice Presidente Iorio ha quindi chiesto a Monti e ai Ministri di riallacciare un dialogo interistituzionale in parte interrotto o rallentato, ma ritenuto fondamentale su questioni quali appunto la sanità, i trasporti e il riordino istituzionale.

“Le Regioni –ha detto-, su ciascuno di questi temi, hanno un ruolo costituzionalmente garantito che intendono far valere in un clima di collaborazione e di piena consapevolezza delle problematiche che il Paese sta affrontando. Non siamo quindi pregiudizialmente contrari a interventi e cambiamenti, ma intendiamo essere consultati e ascoltati, vedendoci così concretamente riconosciuto il nostro ruolo nella progettazione dell’Italia dei prossimi anni”.

Il Presidente Monti, ringraziando Iorio per il garbo e la fermezza con cui ha espresso le istanze e le perplessità delle Regioni, si è detto concorde con questo tipo di “impianto” per affrontare le varie problematiche. Monti ha dunque riconosciuto per il passato qualche ritardo nel mantenimento con le Regioni di un rapporto di dialogo e di condivisione. Proprio in questa luce il Premier si è allora impegnato a cambiare impostazione. A tal proposito il Ministro Passera, per quanto riguarda il trasporto pubblico locale, ha già fissato un incontro per la prossima settimana; stessa cosa avverrà con il Ministro della Salute Balduzzi e con il Ministro dell’Interno Cancellieri per le altre tematiche di loro rispettiva competenza e interesse.

Iorio ha espresso soddisfazione per l’esito dell’incontro “che ha aperto ad un nuovo e più franco rapporto con il Governo per disegnare il domani dell’Italia attraverso la riforma e la riorganizzazione di settori importanti e strategici dal punto di vista sociale, economico e democratico. Le premesse ci sono tutte, aspettiamo che si passi ai fatti”.