Italia – Germania 2 a 1: due capolavori SuperMario e i panzer sono stesi!

28 giugno 2012 0 Di redazionecassino1

Era una partita difficile, ma non impossibile. Gli azzurri di Prandelli hanno compiuto l’impresa di battere la Germania. Due capolavori di esecuzione di SuperMario ed il primo tempo finisce con l’Italia in vantaggio per 2 a 0 sulla formazione tedesca. Al 20° un passaggio calibrato di Antonio Cassano trova Balotelli libero in area che con un imperioso stacco di testa trafigge la porta difesa da Neuer. Ma il vero capolavoro arriva al 38° del primo tempo quando sempre il solito Cassano con preciso assist  mette in moto SuperMario che da oltre venticinque metri con una potenza incredibile mette il palone all’incrocio dei pali fissando il punteggio sul doppio vantaggio. E dire che non era iniziata proprio bene, per qualche distrazione, se pur lieve in difesa, i tedeschi erano andati vicino al vantaggio in un paio di occasioni. A nostro vantaggio, in quel caso, la saracinesca Buffon è riuscito ad evitare il peggio. Un secondo tempo in cui la nostra squadra ha tenuto il campo, ha avuto cuore e potenza classe e tanto coraggio. Abbiamo giocato al meglio dando una vera lezione di calcio ad una squadra tedesca che se pur forte, non è riuscita a contrastare una Italia determinata, lucida, con un grande cuore, ma soprattutto con grande classe sempre padrona del campo. È finita 2 a 1 per il rigore al 92° realizzato da Ozil per un fallo di mano di Balzaretti, ma va bene così. Ora andiamo a Kiev ad affrontare i Campioni d’Europa e del Mondo in carica e allora sarà tutta un’altra storia. Questa notte godiamoci la vittoria e la festa e poi penseremo a domenica. Bravi ragazzi, il sogno si avvicina!
F. Pensabene