La Caritas Diocesana presenta il “Rapporto su povertà e risorse”

14 giugno 2012 0 Di redazionecassino1

La Caritas Diocesana di Montecassino, da sempre impegnata nell’aiuto delle fasce più deboli della popolazione e osservatorio delle povertà sul territorio, presenta il suo Rapporto su Povertà e Risorse in un Convegno organizzato in collaborazione con l’Università di Cassino e del Lazio Meridionale, la Provincia di Frosinone e la Regione Lazio, Politiche Sociali e Familiari.

Il Convegno si terrà mercoledì 27 giugno 2012 alle ore 17,30, nella Sala degli Abati, presso il Palazzo Badiale a Cassino, sul tema:  “Rapporto su Povertà e Risorse. Dall’ascolto alla promozione della Persona. La pedagogia nei fatti della Caritas”

Al Convegno, il saluto iniziale e la relazione introduttiva sarà affidato a Laura Palombo,  Direttore della Caritas Diocesana di Montecassino e Docente dell’Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale

Sono previsti gli interventi di Walter Nanni, Sociologo, Studi e Ricerca Caritas Italiana, Aldo Forte, Assessore alle Politiche Sociali e Famiglia della Regione Lazio, Ciro Attaianese, Rettore dell’Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale, Antonietta D’Amizia, Funzionario Politiche Sociali, della Provincia di Frosinone, Giuseppe Lauro, Responsabile Diocesano Area Promozione Caritas.  Le conclusioni saranno di Mons. Fortunato Tamburrini, Vicario Generale della Diocesi Abbazia Territoriale di Montecassino. Si tratta di un importante momento di informazione e riflessione su come il nostro territorio risente della crisi generale e sulle politiche e gli interventi da mettere in atto per soccorrere le persone e le famiglie più deboli e bisognose. Il Rapporto Caritas, che è il secondo, dopo quello del 2010, è frutto di una attenta e circostanziata osservazione dei bisogni e delle fragilità attraverso il contatto quotidiano con le persone che sempre più numerose si rivolgono al Centro di Ascolto Diocesano, il che permette di raccogliere dati validi per capire l’andamento e l’evoluzione del fenomeno povertà, purtroppo in forte aumento, e dei fenomeni sociali collegati, ma al tempo stesso per scoprire e valorizzare risorse umane al fine di promuovere la Persona, sempre. I dati del Rapporto Caritas offrono una lettura oggettiva e attendibile dei bisogni del territorio, perciò sono estremamente utili e preziosi se si vuole davvero rispondere in modo adeguato a tali bisogni, in sinergia con le Istituzioni. Il Rapporto si pone dunque come strumento di informazione, di sensibilizzazione e di sollecitazione della comunità cristiana e di quella civile.