La Regione Lazio chiede a Equitalia Sud di riscuotere i bolli auto per gli anni 2006, 2007 e 2009

5 giugno 2012 0 Di admin

I possessori di autoveicoli residenti nel Lazio, stanno ricevendo dalla Regione la richiesta di pagamento del bollo auto per gli anni 2006, 2007 e 2009, tramite le cartelle di Equitalia Sud, alla quale è stato dato l’incarico di riscuotere le somme relative a tali annualità, per i contribuenti che risulterebbero non essere in regola con i pagamenti.
Nella cartella sono riportati tutti i dettagli della richiesta di pagamento, formulata in base ai dati (targa dell’autoveicolo, motivo della richiesta, ecc.), forniti alla Regione Lazio dall’Aci. Per la tassa relativa al 2009, la Regione Lazio ha disposto, con la Legge regionale. 12/2011( art. 1 comma 85), l’iscrizione a ruolo delle somme dovute, senza la loro preventiva contestazione tramite avviso di accertamento.
Per agevolare l’attività di informazione e assistenza ai cittadini interessati, e per la presentazione di eventuali contestazioni (memoria difensiva) contro la pretesa tributaria, è stato predisposto e inserito, all’interno della cartella, un foglio aggiuntivo, redatto dalla Regione Lazio. Nel foglio i contribuenti troveranno tutte le notizie riguardanti gli uffici e i recapiti a cui rivolgersi.
Gli uffici a disposizione, su tutto il territorio regionale, sono circa 250 e il cittadino potrà recarsi in quello a lui più vicino (uffici provinciali ACI, delegazioni ACI, agenzie autorizzate, Sportello regionale per l’assistenza al contenzioso tassa automobilistica).
L’elenco dei uffici è riportato sul sito istituzionale www.regione.lazio.it (argomenti>tributi regionali>contenzioso) della Regione Lazio. Per informazioni e assistenza, si può chiamare il numero verde 800.909.120 della Regione Lazio. Le eventuali memorie difensive, potranno essere presentate, oltre che presso gli uffici indicati, anche a mezzo PEC, posta elettronica e fax, agli indirizzi e numeri di riferimento riportati nel sopra citato foglio aggiuntivo.
Agli sportelli di Equitalia Sud devono presentarsi solamente le persone che intendono pagare, perché riconoscono corretta la richiesta della Regione Lazio.