Riforma Lavoro, approvata la legge che abolisce i diritti dei Lavoratori

27 giugno 2012 0 Di admin

Dall’A.S.La COBAS riceviamo e pubblichiamo:
L’Aula della Camera ha confermato la fiducia al governo approvando il quarto articolo della riforma del lavoro con 438 voti a favore, 75 contrari, 28 astenuti.In mattinata l’Aula aveva detto sì alla terza fiducia con 447 sì, 76 no, 27 gli asenuti.

Il lavoro in Italia è un diritto costituzionale.La riforma che il governo sta blindando in queste ore con la fiducia alla Camera è un provvedimento che abolisce i diritti dei Lavoratori e delle Lavoratrici.

Via libera ai licenziamenti con la demolizione dell’articolo 18 e precarietà per tutti!

A.S.La COBAS , insieme a movimenti , altri sindacati e partiti extraparlamentari presenterà un referendum per ripristinare l’articolo 18.