Si tuffa in piscina e batte la testa, ferito 18enne di Roccasecca

13 giugno 2012 0 Di redazione

Batte la testa in piscina e quella che sarebbe dovuta essere allegra e piacevole si trasforma in una giornata nera per un 18enne di Roccasecca. Secondo una prima riscostruzione il giovane, che stava trascorrendo il pomeriggio in una piscina privata insieme a degli amici, deve aver battutto con violenza la testa durante un tuffo e, per questo, è stato necessario chiedere l’intervento degli operatori sanitari del 118. Le sue condizioni, però, hanno consigliato il trasporto al Santa Maria Goretti di Latina, per questo un elicottero è atterrato nei pressi del luogo dell’incidente per ripartire subito dopo aver assicurato all’interno il ferito.