Ancora pedopornografia con cani e cavalli

26 luglio 2012 0 Di admin

Dall’Associazione Aidaa riceviamo e pubblichiamo:
Ancora un sito pedopornografico di bambini che fanno sesso con animali scoperto e denunciato da AIDAA grazie alla segnalazione giunta questa mattina al telefono arancione dell’associazione. Il sito in questione è specializzato nel sesso di minori di ambo i sessi con i cani di grossa tagliam e cavalli , a differenza di altri siti questo è ancora più facilmente raggiungibile da un qualunque pc. AIDAA nel denunciare il dodicesimo sito di sesso con animali e bambini dall’inizio dell’anno ribadisce la necessità di una legge che regoli questa situazione vietando la diffusione di immagini di siti pedopronografici e di siti di sesso con animali. L’associazione italiana difesa animali ed ambiente lancia anche un messaggio ai responsabili italiani dei maggiori motori di ricerca in quanto “depurino” da questi link i loro siti, in quanto purtroppo la presenza di questi link sui motori di ricerca facilita sia la loro ricerca sia lo sfruttamento di bambini ed animali per realizzare questi orribili filmati che spesso addirittura possono essere scaricati liberamente.