Cade dal tetto di casa a Frisa, grave un 63enne

19 luglio 2012 0 Di redazione

Ha fatto un volo di 7 metri cadendo dal tetto della sua casa in via Santa Caterina a Frisa. Così Antonio D. F. di 63 anni si è ferito questa mattina poco prima delle 12. Sul posto sono arrivati gli operatori sanitari del 118 che, data la gravità del caso, hanno chiesto l’intervento di una Eliambulanza. Le condizioni dell’uomo erano gravissime per il trauma cranico riportato. Per questo è stato trasportato d’urgenza in ospedale a Pescara. Antonio era salito sul tetto della sua abitazione per pulire le grondaie dagli escrementi dei piccioni. Probabilmente a causare l’incidente è stata la perdita dell’equilibrio.