I veterinari della Asl salvano un vitellone caduto in una scarpata

24 luglio 2012 0 Di admin

Spettacolare intervento dei veterinari della Asl Lanciano Vasto Chieti: stamattina gli operatori del servizio di Sanità animale dell’area di Chieti, guidati da Giovanni di Paolo e Roberto Zuccarini, hanno, infatti, tratto in salvo un vitellone del peso di circa 700 kg fuggito dalla stalla e caduto in una scarpata lungo la Strada statale 81 in località Colle Crudele fra i comuni di Casacanditella e San Martino sulla Marrucina. I veterinari della Asl, allertati dall’allevatore e dai Vigili del Fuoco, appena intervenuti sul posto hanno constatato l’impossibilità di recuperare l’animale utilizzando le funi. Pertanto hanno provveduto ad anestetizzare il vitellone, imbracarlo e sollevarlo con un elicottero dei Vigili del Fuoco fatto intervenire sul luogo dell’incidente. L’animale è poi “atterrarato” direttamente sulla carreggiata della Strada statale 81, che nel frattempo i Carabinieri avevano provveduto a chiudere al traffico. I veterinari del Servizio di Sanità animale, che hanno garantito che tutte le operazioni si svolgessero nel pieno rispetto della sicurezza delle persone e del benessere dell’animale, al termine delle operazioni di recupero hanno visitato il vitellone, accertandone l’ottimo stato di salute e autorizzando, quindi, che venisse ricondotto nella stalla dalla quale era scappato.