Il maialino della discordia, a Cerveteri rissa tra animalisti e organizzatori di una festa

22 luglio 2012 0 Di redazione

Un maialino scatena una rissa tra animalisti e organizzatori di una festa di paese a Cerveteri. Gli animalisti del Partito Animalista Europeo (Pae) sono intervenuti per una segnalazione secondo la quale un maialino era stato messo in palio nei giochi della festa. Secondo gli animalisti l’animale era chiuso in una gabbia senza acqua ne cibo, in mezzo alla piazza dove c’era una musica assordante. Sempre secondo gli animalisti, alle loro rimostranze per quel maltrattamento gli organizzatori avrebbero iniziato ad inveire fino a che uno di essi non avrebbe colpito una dimostrante alla testa con un vassoio. La donna sarebbe stramazzata a terra e trasportata in ospedale. Inevitabile l’intervento dei carabinieri e gli ambientalisti hanno annunciato denunce sia peri maltrattamenti dell’animale che per l’aggressione.