Incendio lungo i binari sulla Napoli-Cassino, ritardi nella circolazione dei treni

19 luglio 2012 0 Di redazionecassino1

Fiamme sui binari: corse rallentate tra Caserta e Santa Maria Capua Vetere, della linea ferroviaria Napoli-Roma, via Cassino nelle prime ore del pomeriggio di ieri.  Ci son volute oltre due ore per domare l’incendio  sviluppatosi in prossimità della linea ferroviaria. La tratta è quella che collega il capoluogo campano alla Capitale e che passa  da Cassino, utilizzata da molti pendolari che si recano al lavoro tutti i giorni. Oltre due ore per spegnere l’incendio, con  i treni  che hanno circolato su un solo binario con un maggior disagio per i pendolari. La circolazione  ferroviaria tra le stazioni di Caserta e Santa Maria Capua Vetere, sulla linea Cassino-Caserta, rallentata  dalle 13 è ripresa alle 15.30 circa.  Durante le oltre due ore necessarie a spegnere i focolai, i treni hanno circolato su un solo binario, alternandosi nei due sensi di marcia. Coinvolti cinque treni Regionali che hanno registrato ritardi tra i 10 e i 20 minuti.