Individuato l’autore del danneggiamento allo striscione contro la chiusura del tribunale di Cassino

22 luglio 2012 0 Di redazione

E’ stato individuato uno degli autori che, la sera del 16 luglio ha danneggiato lo striscione apposto davanti al tribunale, su cui l’ordine degli avvocati aveva fatto scrivere il messaggio “Contro la camorra, salviamo il Tribunale”. I carabinieri della sezione di polizia giudiziaria a seguito di serrate indagini, hanno denunciato in stato di libertà per il reato di “danneggiamento aggravato” M.P.A., 23enne di Pignataro Interamna, già noto alle forze dell’ordine. Certamente utili alle indagini sono state le immagini registrate dalle telecamere circuito chiuso posizionate all’esterno del tribunale e in piazza Labriola.