Operazione Anticamorra, a Caserta la Finanza sequestra complesso aziendale da 5 milioni

11 luglio 2012 0 Di admin

A Caserta, la Guardia di Finanza sta eseguendo il provvedimento di sequestro preventivo d’urgenza emesso dalla D.D.A. di Napoli, Sostituto Procuratore della Repubblica dr. Ardituro, delle quote della società di trasporti OVER LINE S.r.l., con sede legale a Caserta in possesso del gruppo familiare Fontana di San Cipriano d’Aversa (CE) per il reato di trasferimento fraudolento dell’azienda allo scopo di eludere le misure di prevenzione in materia di criminalità organizzata.

I fratelli Fontana nel provvedimento sono indicati come riconducibili al clan dei casalesi per la parte capeggiata dal più noto Michele Zagaria. Il provvedimento prevede il sequestro di beni mobili e immobili, compresi 50 autoarticolati per il valore complessivo di oltre 5 milioni di euro.