Prima si schianta con l’auto, poi va a fare il bagno e muore affogato

22 luglio 2012 0 Di redazione

Prima l’incidente con l’auto, due ore dopo la morte sulla spiaggia a Vasto. Un 30enne di San Salvo è stato trovato senza vita sul bagnasciuga. Tutto è avvenuto questa notte a Vasto, dove il giovane, John Fredy Mecoli, di San Salvo, è rimasto coinvolto in un incidente mentre era alla guida dell’auto del padre. Subito dopo lo scontro il giovane è scappato forse perché temeva per le conseguenze della guida senza patente. Il documento, infatti,. Gli era stato ritirato perché assuntore di sostanze stupefacenti. Prima dell’alba un gruppo di giovani ha notato il suo corpo sulla spiaggia. Il giovane pare sia morto per affogamento ma la procura ha disposto l’autopsia.