Rapina in villa, la famiglia di un imprenditore di Arce in balia di una banda

21 luglio 2012 0 Di redazione

Pistola in pugno, a volto scoperto, quattro malviventi, ieri sera dopo le 19, hanno fatto irruzione all’interno di una villa di Arce doive vive un imprenditore e la sua famiglia.
La banda ha agito con scaltrezza e rapidità impedendo all’imprenditore e ai membri della sua famiglia qualsiasi possibilità di reazione e si sono fatti consegnare circa 7mila euro in contanti prima di fuggire con la Bmw X6 dell’imprenditore. Ai carabinieri intervenuti la famiglia rapinata avrebbe riferito che si trattava di quattro stranieri, probabilmente albanesi ma di loro, almeno per il momento, non ci sono tracce.