Soccorso sul Gran Sasso escursionista morso da serpente

1 luglio 2012 0 Di admin

Questa mattina alle ore 10.45 F.C., escursionista aquilano, è stato morso da un serpente in località Conca degli Invalidi, che si estende oltre i 2400 metri di quota sul versante nord-ovest del Corno Grande, chiedendo soccorso alla centrale operativa del 118.
Dall’aeroporto di Preturo (AQ) è intervenuto l’elicottero del SUEM 118 della Regione Abruzzo, con a bordo
l’equipe medica e il tecnico di elisoccorso del CNSAS.
In zona era presente, per il servizio di presidio del territorio montano, anche una squadra del Corpo
Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico di cui faceva parte un medico che, allertata dal 118, ha raggiunto l’escursionista.
L’escursionista è stato recuperato dall’elicottero con il verricello e portato all’ospedale dell’Aquila per accertamenti.