Aggredito da un connazionale, 50enne rumeno finisce in prognosi riservata all’Umberto I di Roma

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *