Aperitivo con il topo, una ragazza a Cassino si ritrova il roditore sul braccio

29 agosto 2012 3 Di redazione

Un aperitivo con il topo quello che, ieri sera a Cassino, una ragazza del posto ha potuto degustare davanti ad un locale in via Verdi. Erano le 21 circa e come tanti giovani che affollano i bar della città per sorseggiare un drink e scambiare quattro chiacchiere con amici, anche la protagonista della vicenda si è incontrata con una coppia. Seduti ad un tavolo sul marciapiedi con la luce del giorno ormai fioca si tiravano le somme dell’estate quando, improvvisamente si è ritrovata un grosso topo che le si arrampicava sul braccio. “Inizialmente non ho capito cosa stava accadendo – ha raccontato la lettrice al nostro giornale – Ho sentito una strana sensazione come se qualcosa si stesse arrampicando sul braccio e quando con l’altra mano, ancor prima che con gli occhi, ho cercato cosa fosse, ho toccato qualcosa di peloso e crespo”. Con un gesto repentino la ragazza ha scagliato il roditore sul tavolo, urlando ma quel punto l’animale, forse attirato dall’odore di salatini, formaggi ed olive, si è dileguato. Quando si dice… un aperitivo indigesto.