Fidanzati campani arrestati a Venafro per droga

23 agosto 2012 0 Di redazione

Lui 33enne e 24 anni la sua fidanzata, una coppia del napoletano che in piena notte è stata bloccata dagli uomini del Nucleo Radiomobile della Compagnia dei Carabinieri di Venafro in servizio di controllo del territorio in di Roccaravindola ove confluiscono le importanti arterie di snodo interregionale per l’Abruzzo il Molise e la Campania.
I due sottoposti a perquisizione a bordo della loro autovettura diretti in zona Abruzzo, sono stati trovati in possesso di un buon campionario di sostanze stupefacenti, costituito da una dozzina di bussolotti di eroina parte dei quali celati sul corpo della donna, a varie dosi di hashish nell’auto, per finire ad una quarantina di semi di “marjuana” idonei per impiantare una coltivazione della cannabis.
Tanto è bastato per far scattare l’arresto della coppia di giovani per il reato di detenzione finalizzata allo spaccio di stupefacenti ed il loro trasferimento presso la caserma dell’Arma di Venafro a disposizione dell’Autorità Giudiziaria del capoluogo Pentro che, nel corso della mattinata ha convalidato il sequestro ed i provvedimenti cautelari operati dai militari, disponendo la liberazione dei prevenuti ed il rinvio del giudizio di merito a data da calendarizzare.