In piena notte rimane in panne senza benzina e abbandona due minori in tenera età in autostarada

17 agosto 2012 0 Di admin

E’ quanto accaduto alle ore 02,15 della notte appena trascorsa in autostrada all’altezza di Frosinone, quando una chiamata pervenuta al coa di Fiano Romano, segnalava la presenza di un’autovettura in sosta sulla corsia di emergenza all’altezza della progressiva chilometrica 624+700 sud, con due bambini all’interno dell’abitacolo.
Prontamente interveniva la pattuglia della sottosezione A/1 di Frosinone che provvedeva a rimuovere l’autovettura in panne e ad accompagnare i minori in caserma per tranquillizzarli. Il conducente dell’autovettura, C.C.A. di 34 anni, di origini campane, risultato poi essere il genitore di uno dei minori, veniva rintracciato dalla pattuglia della sottosezione A/1 di Cassino presso l’area di servizio Casilina Sud, distante ben 35 chilometri dal punto di abbandono dei minori e dell’autovettura. Lo stesso veniva deferito all’autorità giudiziaria per il reato ascritto in quanto aveva incautamente abbandonato due minori incapaci di provvedere a loro stessi a bordo dell’autovettura in panne, sulla corsia di emergenza al buio totale ed in luogo altamente pericoloso, quando sarebbe stato molto più semplice ed indicato richiedere il soccorso di un carro attrezzi.