Incendi boschivi, Mammone (Cisl): “Gabrielli si preoccupi di gestire al meglio la flotta area, poi ci penseranno i Vigili del fuoco”

23 agosto 2012 0 Di admin

“Gabrielli si preoccupi in primo luogo di stimolare la prevenzione degli incendi boschivi monitorando l’attività delle regioni e soprattutto in quanto struttura della Presidenza del Consiglio progetti una vera razionalizzazione del servizio “afferma il Segretario Generale della Federazione nazionale della sicurezza CISL, Pompeo Mannone.
“ La prevenzione deve essere affidata sotto il coordinamento del Corpo Forestale dello Stato alla Regioni utilizzando le decine di migliaia di operatori forestali presenti in tutte le Regioni soprattutto al Sud e l’estinzione degli incendi con la gestione di tutta la flotta aerea deve essere affidata esclusivamente al Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco ‘continua Mannone
“ Queste semplici e razionali scelte porterebbero ad eleminare sprechi, utilizzare le risorse finanziarie in modo oculato e finalizzato e migliorare il servizio complessivo; tale processo deve essere accompagnato altresì dalla decisione di superare gli esistenti doppioni di strutture amministrative “ conclude Pompeo Mannone
LA SEGRETERIA NAZIONALE FEDERAZIONE NAZIONALE SICUREZZA CISL