Muore a 96 anni in uno scontro sull’Adriatica ad Ortona

4 agosto 2012 0 Di redazione

Oggi pomeriggio a Ortona, sulla S.S. 16 Adriatica al Km 467+300, in localita’ Bavi, M.M., un 48enne da Ortona, alla guida della propria autovettura Fiat 16, con a bordo lo zio P.G., 96enne di Ortona, per cause in corso di accertamento ha perso il controllo del mezzo e ha invaso l’opposta corsia di marcia, collidendo frontalmente con l’autovettura Mini Cooper guidata da G.C. , 33enne da Ortona, con a bordo S.V., 33enne anch’egli di Ortona.
A seguito del sinistro, tutte le persone coinvolte sono state soccorse dal servizio sanitario “118” e trasportate negli ospedali di Ortona e Chieti.
P.G. a seguito delle gravi lesioni riportate è morto presso il pronto soccorso dell’Ospedale Civile di Ortona, mentre tutti gli altri sono stati ricoverati per le cure del caso.
Lo “screening medico” effettuato sui conducenti ha dato esito negativo. Sentito il Sostituto Procuratore della Repubblica di Chieti, Dottor Andrea Dell’Orso, P.M. di turno, che ha assunto il coordinamento dell’indagine, il Nucleo Operativo Radiomobile della Compagnia di Ortona ha denunciato in stato di liberta’ i due conducenti dei veicoli coinvolti, per il reato di omicidio colposo, e sottoposto a sequestro le autovetture.