Notte di furti nel Pontino, I carabinieri arrestano un pregiudicato e mettono in fuga una banda

8 agosto 2012 0 Di redazione

La notte scorsa, i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Latina, in due distinte operazioni di servizio, alle 1,30 circa, a Latina, hanno arrestato un pregiudicato con precedenti specifici per reati contro il patrimonio, già sottoposto agli obblighi di P.G. sorpreso mentre tentava la fuga, unitamente ad altri complici poi dileguatisi, dopo avere compiuto un furto di monili d’oro asportandoli dall’interno di
un’abitazione ove si era introdotto forzando la porta d’ingresso.
I Carabinieri sono riusciti a bloccare il malfattore, trasferendolo in camera di sicurezza, recuperando inoltre l’intera refurtiva che è stata restituita al proprietario.
Alle successive 2,40 i militari dello stesso NORM hanno eseguito un successivo intervento a Sezze (LT) dove ignoti stavano consumando un furto all’interno di un esercizio commerciale, dopo aver infranto la vetrata del locale.
La sopraggiunta e tempestiva presenza sul posto dei Carabinieri, ha indotto i ladri alla fuga, abbandonando precipitosamente gli attrezzi da scasso utilizzati per tentare di commettere il reato.