Ruba in un supermercato di Frosinone e scappa, i poliziotti lo inseguono e lo arrestano

8 agosto 2012 0 Di redazione

Continuano incessanti i servizi di prevenzione della Questura di Frosinone tesi ad assicurare ai cittadini una tranquilla estate in città.
Nella scorsa nottata le Volanti della Polizia, nel transitare nella centralissima via Verdi, hanno notato qualcosa di strano all’esterno di un supermercato.
Gli agenti si sono avvicinati a fari spenti e con circospezione si sono appostati all’esterno della struttura.
Non si erano sbagliati: poco dopo hanno visto uscire da una porta secondaria una persona che trasportava un grosso sacco.
A quel punto gli operatori di Polizia si sono resi “ visibili”, ma il ladro, per nulla intimorito, ha cercato di darsi alla fuga in una stradina che corre parallela alla ferrovia, scavalcando le recinzioni ed attraversando più volte la linea ferrata con la speranza di far perdere le proprie tracce.
I poliziotti si sono subito posti all’inseguimento del fuggitivo e, dimostrando non comuni doti atletiche, sono riusciti a raggiungerlo e bloccarlo proprio a ridosso dei binari.
Nella busta che trasportava gli agenti hanno trovato prodotti alimentari, ancora muniti del cartellino del supermercato, per un valore commerciale di circa 200 euro.
L’uomo, un trentacinquenne del capoluogo già gravato da precedenti di Polizia, è stato quindi tratto in arresto e condotto presso le camere di sicurezza della Questura a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.