pubblicato il9 agosto 2012 alle 18:25

Si accoltellano durante una rissa, arrestati dai Carabinieri tre degli autori

I carabinieri della Stazione di Aquino, insieme a personale della Stazione di Pontecorvo  traevano in arresto tre persone del luogo poiché resisi responsabili, a vario titolo di  “tentato omicidio, rissa, lesioni personali e porto di armi o oggetti atti ad offendere. L’intervento dei militari operanti, su segnalazione della centrale operativa, consentiva di verificare che poco prima, uno dei tre arrestati,  per cause in corso di accertamento, nel corso di una rissa, accoltellava le altre due persone. Sottoposti a visita da personale medico del Pronto Soccorso di Cassino   venivano riscontrati affetti rispettivamente da: “Ferita lacero contusa padiglione auricolare destro” guaribile in gg. 10 s.c. – “Ferita lacero contusa emitorace sinistro e mano sinistra” guaribile in gg. 7 s.c.- “Ferita escoriata avambracci e parete addominale” guaribile in gg. 5 s.c.. Il coltello a serramanico utilizzato veniva sottoposto a sequestro. I tre arrestati,  sono stati sottoposti a detenzione domiciliare a disposizione   dell’A.G., in attesa di rito direttissimo.  Inoltre, durante l’espletamento dell’attività preventiva, sono stati controllati 420 autoveicoli ed identificate 645 persone, eseguite 15 perquisizioni personali, controllati 12 esercizi pubblici (senza rilevare violazioni), eseguiti 15 controlli etilometrici ed elevate 20 contravvenzioni al C.D.S.

faccedivita.it

 

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07