Tantissima gente ha affollato il centro storico di Colle San Magno per “Il Borgo racconta”

13 agosto 2012 1 Di admin

Non ha tradito le attese la manifestazione “Il Borgo racconta”, l’evento per eccellenza dell’estate di Colle San Magno.
Una vera e propria fiumana di gente si è riversata nel piccolo centro del Cassinate per vivere una serata dal fascino particolare, all’insegna del gusto e dei sani valori della tradizione.
Protagonista dell’evento, il caratteristico centro storico del Colle, la sua particolare struttura costituita da una serie di stretti vicoli, intrecciati tra loro, intervallati da piazzette e loggette. Proprio in questo dedalo di strade, è stato allestito il percorso enogastronomico, con stands in cui si sono potuti gustare i succulenti piatti della tradizione locale, tutti preparati a mano dalla esperte massaie del luogo: lumache, carne, minestre, formaggi, dolci. Il tutta naturalmente, accompagnato da un buon bicchiere di vino locale.
Ad arricchire il percorso, la possibilità di visitare gli stands dedicati all’arte, alle fotografie storiche, ai quadri, alle sculture. Non è mancata nemmeno l’occasione per rivivere il fascino degli antichi mestieri, con maestri scalpellini, calzolai che hanno riproposto gli oggetti della loro manualità ormai scomparsa.
E poi, tanta musica popolare, menestrelli, artisti di strada, costumi tipici. Il tutto in una cornice, da Piazza Umberto I fino alla Torre Medievale simbolo del paese, illuminata a giorno da un curatissimo impianto luce posizionato nei vicoli per l’occasione.
Tra i partecipanti intervenuti alla serata anche i consiglieri provinciali Antonio Colantonio e Simone Costanzo, che si sono intrattenuti con il sindaco Di Nota e l’intera amministrazione.
Moltissimi anche gli emigrati presenti, tornati a Colle San Magno in questi giorni per le ferie e a cui il Comune dedicherà una specifica manifestazione nei prossimi giorni.
“Grazie a tutti – ha dichiarato il sindaco Di Nota – a tutti coloro, cittadini, associazioni, Pro Loco, che si sono impegnati per la riuscita della manifestazione. Siamo stati ripagati da una presenza di visitatori oltre le attese, segno che questa manifestazione è ormai cresciuta e richiama turisti da ogni parte.
La nostra buona cucina, il nostro splendido patrimonio storico architettonico, la nostra laboriosità, hanno trovato stasera la vetrina che meritavano. L’Estate di Colle San Magno continua. L’invito a tutti è quello di tornare a visitarci nei prossimi giorni: musica popolare, cultura, buona cucina vi aspettano”.