Appalti gonfiati a Ponza, cinque dipendenti comunali allontanati dai loro uffici

22 settembre 2012 0 Di redazione

Appalti gonfiati a Ponza, in filone delle indagini arriva da una operazione dei carabinieri di Formia del settembre del 2011. In quell’occasione finirono in manette imprenditori e amministratori. ieri, invece, i militari hanno notificato una ordinanza cautelare di interdizione dai pubblici uffici per tre mesi, a cinque dipendenti comunali. L’ordinanza è stata firmata dal gip del tribunale di Latina. Sui  cinque dipendenti/responsabili  di vari settori del Comune di Ponza, emergeva una consapevole partecipazione e un apporto determinante alla consumazione dei vari illeciti emersi dall’indagine condotta dal Nucleo Investigativo Provinciale in collaborazione con la Stazione di Ponza, culminata, nel settembre 2011, con l’arresto di vari amministratori dello stesso comune e taluni imprenditori.