Di Russo: Stanziati 6mila euro per acquisto di materiale di cancelleria da distribuire ai bambini

4 settembre 2012 0 Di redazionecassino1

“In occasione dell’inizio del nuovo anno scolastico il Comune ha deciso di distribuire ai nuclei familiari indigenti, in cui sono presenti bambini che frequentano scuola elementare e/o media inferiore, un contributo economico attraverso la fornitura di materiale di cancelleria.” A renderlo noto è l’assessore alle politiche sociali del Comune di Cassino, Stefania Di Russo, che fa riferimento alla delibera di Giunta n. 229 datata 8 agosto 2012. “Nell’atto di Giunta – ha continuato la Di Russo – sono stati fissati una serie di requisiti che stabiliscono quali famiglie possono avere accesso la contributo. Come detto prima, la fornitura riguarderà solo ed esclusivamente materiale di cancelleria che i ragazzi potranno utilizzare nel corso del prossimo anno scolastico e verranno ammesse al contributo le famiglie residenti a Cassino con un reddito ISEE, relativo all’anno 2011, pari o inferiore ai 2.500 euro. La dichiarazione ISEE, pena l’esclusione, dovrà riguardare tutti i componenti del nucleo familiare così come risultano agli atti del servizio Demografia e sarà l’elemento in base al quale verrà poi stilata la graduatoria degli aventi diritto. Ritengo che questa sia un’ulteriore iniziativa che dimostra come questa Amministrazione rivolga una grandissima attenzione nei confronti delle famiglie che presentano un disagio economico. I genitori interessati, infine, dovranno far pervenire entro le 12.00 di venerdì 7 settembre apposita istanza diretta al Comune di Cassino ‘Servizi Sociali’, contenente in allegato l’attestazione ISEE redditi 2011.” Per informazioni e per la domanda di ammissione è possibile rivolgersi al settore ‘Servizi Sociali’ o reperire la stessa sul sito istituzionale del Comune di Cassino.