pubblicato il26 settembre 2012 alle 15:30

Folcara – Al più presto un tavolo congiunto per stabilire le priorità

“È sicuramente intenzione di questa Amministrazione, come peraltro ribadito nel corso del sopralluogo fatto presso la Folcara la scorsa settimana, creare le condizioni necessarie a far divenire il Campus Universitario parte integrante, e non semplice appendice, della città di Cassino. Tuttavia relativamente agli impegni presi in merito occorre fare alcuni chiarimenti al fine di non generare false aspettative. Preliminarmente, come già dichiarato più volte, questa Amministrazione si è fatta carico ed ha presentato uno studio di fattibilità, illustrato, nel corso di una riunione che si è tenuta lo scorso 29 maggio, a tutti i soggetti interessati (Rappresentanti dell’ Università degli Studi di Cassino e dell’Adisu, Dirigenti degli Istituti scolastici retrostanti alla Folcara). In tal senso la proposta andava a prospettare soluzioni relativamente alla viabilità complessiva, in entrata ed in uscita da e per Viale Bonomi, l’accesso al Campus dalla Casilina Nord, tenendo ben presente anche la popolazione scolastica e non che quotidianamente percorre via Sant’Angelo e provvedendo all’apposizione di sensi unici, alla messa in sicurezza dei marciapiedi (da Viale Bonomi alla Folcara) e l’eventuale condivisione, solo parziale e nel caso solo per i mezzi pubblici, della viabilità del Campus Universitario. A quel primo incontro tutti i partecipanti espressero la propria opinione ed in quella sede fu anche manifestata l’esigenza di approvvigionare di acqua potabile dapprima le residenze interne al Campus e poi l’intera struttura universitaria. Fatto ciò, fu anche preso l’impegno di ritrovarsi di lì ad un mese per esaminare tutte le proposte migliorative alla soluzione messa sul tavolo dal Comune. Solo alla fine del mese di luglio, però, l’Università degli studi di Cassino contattava esclusivamente il Comune, e non tutti gli altri soggetti interessati, per manifestare le proprie perplessità sull’eventuale apertura, anche parziale, della viabilità alla Folcara, ribadendo in quella sede la necessità della messa in sicurezza del tratto che da Viale Bonomi giunge al Campus. Un aspetto, quest’ultimo, sollecitato anche dal preside di un istituto retrostante il Campus che con un’apposita nota, giunta presso gli uffici comunali ad inizio del corrente mese, chiede di conoscere le soluzioni adottate per risolvere i disagi e limitare i rischi cui sono soggetti gli studenti. Allo stato attuale delle cose, risulta pertanto che l’unica proposta progettuale complessiva è quella presentata da questa Amministrazione. Alcun impegno è stato assunto o potrà mai essere assunto relativamente a soluzioni parziali della viabilità in località Folcara perché questa Amministrazione ha il dovere di affrontare il problema in maniera complessiva nell’interesse di tutti i soggetti coinvolti. Per quanto attiene, invece, all’approvvigionamento idrico dell’intero Campus, anche qui, corre obbligo precisare che dopo aver esaminato la necessità ed i lavori da effettuare, questa Amministrazione, con il dirigente del settore preposto, ha formalizzato l’impossibilità di allacciare ulteriori utenze alla carente condotta idrica esistente su Via Sant’Angelo. Anche in questo caso, fermo restando la necessità di lavori di prolungamento sulla condotta idrica in questione, sarà necessario reperire risorse al momento indisponibili. Ci si augura, quindi, sia per questa che per le altre soluzioni, al più presto la convocazione di un tavolo congiunto al fine di stabilire le priorità da affrontare, tenendo conto delle risorse a disposizione economiche a non, in periodi a breve e medio termine, in un’ottica generale e non parziale.” È quanto si legge in una nota congiunta a firma dell’assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Cassino, Antimo Pietroluongo e dell’Assessore alla Viabilità, Riccardo Consales.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07