Ladri di barche a Gaeta. Rubato un gommone da 60mila euro

19 settembre 2012 0 Di redazione

Un gommone di otto metri, che montava due motori Honda da 250 cavalli è stato rubato la scorsa notte a Gaeta nel molo Villa delle Sirene. Il natante era della Nautica Salemme, una azienda che noleggia imbarcazioni. I ladri hanno agito all’alba rubando un’altra bara all’interno dello stesso molo, si è avvicinata al gommone e dopo aver tagliati gli ormeggi, con una fune l’ha trainato verso il mare aperto. non appena usciti dal porto, i ladri hanno abbandonato la prima imbarcazione e sono fuggiti con il costoso gommone che avrebbe un valore di circa 60mila euro. “Se le forze dell’ordine volessero ritrovarlo – ha detto il proprietario – basterebbe esaminare le immagini a circuito chiuso del vicino Pontile Petroli. le telecamere hanno certamente registrato qualcosa”. Quello dei furti delle imbarcazioni è un problema sentito a Gaeta tanto che molti noleggiatori pernottano nei pressi delle loro barca per evitare i furti. Al proprietario del gommone, però, la note passata nel capanno non è servita a evitargli il danno.