pubblicato il19 settembre 2012 alle 14:42

Ladri di ferro, arrestati due stranieri

Nelle prime ore della mattina di oggi 19 settembre 2012, in contrada Moggio di Canosa Sannita (CH), i carabinieri della Stazione di Tollo, al comando del Luogotenente Giovanni Faccone, hanno tratto in arresto in flagranza di reato per concorso in furto aggravato Colan Daniel Alexandru, 27enne e Neagu Sinel, 22enne, di nazionalità romena, domiciliati a Francavilla al Mare.
I due sono stati intercettati e controllati dai carabinieri mentre si trovavano a bordo di un furgone Ford Transit, di proprietà di un connazionale, sul quale trasportavano scaffalature metalliche e altro materiale ferroso che avevano asportato poco prima dall’interno di un fabbricato, ubicato nei pressi del luogo del controllo, di proprietà di  M. D., 51enne del posto.
Il furgone e la refurtiva sono stati sottoposti a sequestro, mentre gli arrestati, espletate le formalità di rito, sono stati tradotti presso le camere di sicurezza di questa Compagnia a disposizione del Sostituto Procuratore della Repubblica di Chieti, dott.ssa Lucia Anna Campo, in attesa del giudizio per direttissima previsto per le ore 09,00 di domani 20 settembre.
Il positivo esito dell’operazione si inserisce in un quadro di costante ed incisivo piano di controllo coordinato del territorio, con particolare riferimento alla prevenzione e repressione dei reati contro il patrimonio, attuato sulla base di specifici indirizzi del Comando Provinciale Carabinieri di Chieti.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07