Narcoagricoltore di Vasto “tradito” dal via vai dei clienti

6 settembre 2012 0 Di redazione

I Carabinieri di Vasto hanno arrestato M.A., 31enne, nullafacente, pregiudicato di Vasto, per coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.
A seguito di numerose segnalazioni giunte ai carabinieri da cittadini che riferivano di un continuo viavai di tossicodipendenti nella zona, sono stati predisposti una serie di servizi di prevenzione e repressione dei reati in questione da parte dei militari, i quali, nel corso di un servizio di osservazione, hanno individuavano l’abitazione del 31enne.
Nella relativa perquisizione domiciliare hanno trovato e sequestrando una trentina di piante di canapa coltivata nel giardino, nonché un centinaio di semi della medesima sostanza e alcuni grammi di hashish: il tutto per un valore di mercato di circa 10 mila euro.
L’uomo, quindi, è stato arrestato e associato presso il carcere di Vasto, come disposto dal P.M. Dr. Giancarlo Ciani.