Rinvenuto e disinnescato un ordigno esplosivo, denunciato un pregiudicato

15 settembre 2012 0 Di admin

Ieri verso le ore 10.00 i Carabinieri del Comando NORM di Terracina, nel corso di perquisizione domiciliare eseguita nei confronti di un pregiudicato del posto, rinvenivano un ordigno esplosivo incendiario, di fabbricazione artigianale, di media potenza, realizzato mediante l’aggiunta di una lunga miccia collegata ad una tanica piena di liquido infiammabile. Sono in corso ulteriori verifiche finalizzate ad accertare l’eventuale uso dell’ordigno che veniva disinnescato e messo in sicurezza grazie all’intervento della Squadra Artificieri Antisabotaggio del Reparto Operativo CC di Roma che procedeva al sequestro.
L’uomo veniva denunciato all’A.G. per detenzione illegale di esplosivo.