Tarquinia – Barriere architettoniche, il consigliere Gentili plaude la disponibilità di risolvere il problema dell’entrata del Museo Nazionale Archeologico

20 settembre 2012 0 Di redazionecassino1

Il consigliere comunale Marco Gentili plaude alla disponibilità della dott.ssa Maria Gabriella Scapaticci, direttrice del Museo Nazionale Archeologico di Tarquinia, di far realizzare quanto prima i lavori per abbattere la barriera architettonica presente all’ingresso di Palazzo Vitelleschi. «Nelle scorse settimane avevo inviato un’email alla dott.ssa Scapaticci, in cui portavo alla sua attenzione il problema. – afferma il consigliere Gentili – Ho avuto in tempi rapidi l’apprezzabile risposta della direttrice del museo, la quale mi ha comunicato che, non appena saranno disponibili adeguati finanziamenti da parte del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, la Soprintendenza per i Beni Architettonici per l’Etruria Meridionale svolgerà i necessari lavori per consentire anche ai portatori di handicap di entrare senza difficoltà. Il museo vanta già una buona organizzazione interna fruibile dai diversamente abili e ciò è motivo di elogio. Nonostante questo bisogna intervenire per eliminare la barriera architettonica presente all’ingresso. Mi auguro di vedere presto realizzata tale opera di facilitazione in nome di chi, seppur limitato, ha il diritto di apprezzare le bellezze storiche racchiuse in uno tra i musei etruschi più importanti in Italia».