Ambulanza incidentata, oggi i funerali di Domenico. Proseguono le indagini

7 ottobre 2012 1 Di redazione

Si è svolta ieri nell’obitorio dell’ospedale di Cassino l’ispezione cadaverica sul corpo di Domenico Brusca il 50enne di Alvito dipendente dell’Ares 118 Lazio deceduto venerdì mentre era alla guida dell’ambulanza coinvolta in un incidente stradale sulla superstrada Cassino Sora. Subito dopo l’accertamento disposto dalla procura, la salma è stata liberata restituita alla famiglia. Oggi pomeriggio alle 15 ad Alvito si svolgerà il funerale. Intanto proseguono le indagini svolte dalla polizia stradale del distaccamento di Cassino per risalire alle cause del sinistro che, lo ricordiamo, ha provocato il grave ferimento della barelliera e dell’infermiera a bordo dell’ambulanza oltre al ferimento del conducente del furgone contro cui il mezzo di emergenza aveva impattato.
Er. Am.